XXII Concorso di Poesia Romanesca

La Scuola "G.G. Belli", (ora confluita nell'I.C. Parco della Vittoria), e l'Associazione dei genitori "Noi del Belli", con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione di Roma Capitale e del I (ex XVII) Municipio al fine di contribuire alla salvaguardia del patrimonio culturale e linguistico della nostra città e alla valorizzazione del dialetto, lingua d'uso quotidiano capace di comunicare ed esprimere emozioni, sentimenti, bisogni, come qualsiasi altra lingua, indice il XXII Concorso di Poesia Romanesca riservato a tutti gli alunni delle classi di Scuola secondaria di primo grado e quinte Primaria di Roma e Provincia.

Modalità di partecipazione

Possono partecipare tutti gli alunni delle Scuole secondarie di primo grado e V Primarie di Roma e Provincia.

Le scuole che aderiscono alla iniziativa dovranno inviare al seguente indirizzo di posta elettronica: rmic8gx001@istruzione.it - entro il 13 Marzo 2015 - le poesie in Romanesco a tema e a metro liberi.

Ogni componimento deve riportare nome, cognome, classe e scuola frequentata dall'alunno autore.

Una commissione presieduta e nominata autonomamente dal Dirigente Scolastico dell'I.C Parco della Vittoria di Roma selezionerà e valuterà le poesie e, a proprio insindacabile giudizio, proclamerà i Vincitori per le classi: 5ª, 1ª, 2ª e 3ª ed un Vincitore assoluto.

Il Municipio I si riserva la possibilità di pubblicare le poesie inviate.

Premiazione

La cerimonia della premiazione avrà luogo in coincidenza con le iniziative per i festeggiamenti per il Natale di Roma; sede e data da definire verranno tempestivamente comunicati alle Scuole degli alunni risultati vincitori.